Per Disfunzione Temporo Mandibolare si intende un disordine muscolare e/o nervoso e articolare.

La casistica conferma la frequente coesistenza del DTM con altre problematiche di salute, come l’insonnia, lo stress, le fibromialgie, i disturbi psicosociali.

La patologia colpisce più di frequente le donne, con un’incidenza 8:1 rispetto all’uomo (ogni 9 soggetti con DTM, 8 sono donne).

CLINICAMENTE I DTM VENGONO INQUADRATI IN QUESTE 3 CATEGORIE

Dolore muscolo-facciale e scarso controllo dei muscoli masticatori

Dislocazione e lussazione del disco articolare, traumi o lesioni del condilo mandibolare

Osteoartrite e processi degenerativo/infiammatori a carico dell’ATM (articolazione temporo mandibolare

UN ELENCO DELLE CAUSE PIÙ FREQUENTI DI DTM

I traumi maxillo-facciali e le alterazioni articolari giocano un ruolo fondamentale in alcuni tipi di DTM

Cause psicosociali e stress possono innescare una iperattività muscolare, causando un ipertono inconsapevole chiamato bruxismo

Il sistema visivo, in casi di stress o di astigmatismo sull’occhio dominante, può causare un’attività insolita dell’ATM, che cerca di “aiutarne” il funzionamento

Una deglutizione atipica può causare la disfunzione sul sistema stomatognatico e l’alterazione del delicato equilibrio temporo-mandibolare

Posizioni anomale del capo (PAC) che incidono sull’equilibrio dell’ATM

Alterazione dell’armonia cranica nei primi 3 anni di vita (visione osteopatica)

Alterazione dei precontatti dentali

TRATTAMENTO ATM

Le linee guida descrivono il trattamento conservativo con:

  • Tecniche di FKT manuale
  • Terapia strumentale antiflogistica (al bisogno)
  • Educazione del paziente post trattamento
  • Interventi in ambito psicosociale (al bisogno)

Il trattamento fisioterapico può talvolta integrarsi con le seguenti figure mediche:

  • LOGOPEDISTA (rieducazione della deglutizione)
  • ORTODONZISTA (valutazione dell’equilibrio dell’apparato stomatognatico ed eventuale uso di byte)
  • PSICOTERAPEUTA (analisi delle componenti stressanti e tecniche di rilassamento mente-corpo, training autogeno e presa di coscienza corporea)
  • CHIRURGO MAXILLO-FACCIALE
  • ORTOTTICO (presenza di difetti di convergenza oculare precedentemente associata a un aumento di overjet e overbite)

TRATTAMENTO ATM

Le linee guida descrivono il trattamento conservativo con:

  • Tecniche di FKT manuale
  • Terapia strumentale antiflogistica (al bisogno)
  • Educazione del paziente post trattamento
  • Interventi in ambito psicosociale (al bisogno)

Il trattamento fisioterapico può talvolta integrarsi con le seguenti figure mediche:

  • LOGOPEDISTA (rieducazione della deglutizione)
  • ORTODONZISTA (valutazione dell’equilibrio dell’apparato stomatognatico ed eventuale uso di byte)
  • PSICOTERAPEUTA (analisi delle componenti stressanti e tecniche di rilassamento mente-corpo, training autogeno e presa di coscienza corporea)
  • CHIRURGO MAXILLO-FACCIALE
  • ORTOTTICO (presenza di difetti di convergenza oculare precedentemente associata a un aumento di overjet e overbite)
SCOPRI ADESSO SE IL TUO DOLORE DERIVA DA UNA DISFUNZIONE DELL’ARTICOLAZIONE TEMPORO MANDIBOLARE.
L’American Academy of Orofacial Pain ha formulato queste 5 Interception Questions.

HAI MAI AVUTO
DOLORE ALLE MASCELLE,
ALLE TEMPIE, NELL’ORECCHIO
O DAVANTI ALL’ORECCHIO?

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI
HAI MAI AVUTO UN MAL DI TESTA
CHE INCLUDESSE
L’AREA DELLE TEMPIE?

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI
HAI MAI SENTITO RUMORI
QUANDO HAI MOSSO
O USATO LA MANDIBOLA?

SEI MAI RIMASTO/A A BOCCA CHIUSA
( CLOSE LOCK ) O HAI MAI AVUTO
LA SENSAZIONE CHE LA BOCCA
NON SI APRISSE DEL TUTTO?

APRENDO AL MASSIMO LA BOCCA,
TI È MAI RIMASTA APERTA ( OPEN LOCK )
O HAI MAI AVUTO LA SENSAZIONE
CHE NON SI SAREBBE RICHIUSA?

SE HAI RISPOSTO ANCHE
A UNA SOLA DI QUESTE DOMANDE
POTRESTI SOFFRIRE DI UN DISORDINE
TEMPORO MANDIBOLARE (DTM)

contattaci ora

La dr.ssa Anna Tripi effettua la SPINOMETRIA Computerizzata Formetric 4D Motion, un’analisi posturale di ultima generazione inserita nella cosiddetta “Scienza per la colonna” o “Progetto Colonna”. Valutazione posturale che consente la ricostruzione della colonna in 3D e un’attenta analisi propriocettiva durante l’iter terapeutico, preventivo e valutativo.

Il Progetto Colonna si occupa di testare la funzione degli esterocettori che influenzano la postura (ATM, occhio, lingua, piede) e il funzionamento dell’analisi posturale sulla stessa (byte, plantare).

Si tratta ormai di un indispensabile screening diagnostico per gli atleti di crossfit, tennis, MTB, ciclismo su strada e molti altri sport, per i paziente con dolore alla colonna e per i giovani pazienti in fase di accrescimento o durante un’ortodonzia, per determinare la connessione tra bocca e postura e apprezzare la valutazione durante il lavoro ortodontico, prevenendo così un dolore alla colonna nei più giovani.

La dr.ssa Anna Tripi effettua la SPINOMETRIA Computerizzata Formetric 4D Motion, un’analisi posturale di ultima generazione inserita nella cosiddetta “Scienza per la colonna” o “Progetto Colonna”. Valutazione posturale che consente la ricostruzione della colonna in 3D e un’attenta analisi propriocettiva durante l’iter terapeutico, preventivo e valutativo.

Il Progetto Colonna si occupa di testare la funzione degli esterocettori che influenzano la postura (ATM, occhio, lingua, piede) e il funzionamento dell’analisi posturale sulla stessa (byte, plantare).

Si tratta ormai di un indispensabile screening diagnostico per gli atleti di crossfit, tennis, MTB, ciclismo su strada e molti altri sport, per i paziente con dolore alla colonna e per i giovani pazienti in fase di accrescimento o durante un’ortodonzia, per determinare la connessione tra bocca e postura e apprezzare la valutazione durante il lavoro ortodontico, prevenendo così un dolore alla colonna nei più giovani.

SOFFRI DI CAPOGIRI
E CONTESTUALE DOLORE ALLA MANDIBOLA?

potrebbe trattarsi
di un disordine cranio-cervico mandibolare.

contattaci ora